CHI SIAMO E EMANUELA NIERO

CHI SIAMO

Siamo un gruppo di insegnanti di yoga con lunga esperienza di pratica e di insegnamento, formate presso qualificate scuole nazionali e internazionali. Oltre ai corsi di yoga, organizziamo incontri, seminari di studio, vacanze, per rendere sempre più precisa la pratica ed approfondire gli aspetti teorici e filosofici. Offriamo inoltre percorsi in altre discipline che contribuiscono al benessere.

EMANUELA NIERO

Alla mia nonna Lucia devo il rispetto di me stessa. Mi ha insegnato l’amore per la natura, in particolare per i fiori, che coltivava con passione e orgoglio. Per i miei sei anni mi regalò una piccola pianta e una sveglia. Prendersi cura e senso dello scorrere tempo.

E ho incontrato lo Yoga.

Elogio della contraddizione e continua domanda, paradosso, alternarsi incessante di staticità e mobilità, chiusura e apertura, trattenimento ed esplosione.

Nello yoga è il paradosso a suggerire la condotta, a guidare il percorso della propria pratica.

Asana: percezione del corpo verso il superamento del limite e, contemporaneamente, la sua accettazione .

Sembra sia necessario stupirsi, soprattutto di sè stessi, dei propri ristretti ambiti comportamentali, intellettuali emotivi.

Allo stesso modo il pranayama ci conduce alla conoscenza del soffio, del nostro personale ritmo vitale, che è quello del respiro.

Ma perché il respiro sia libero, va liberato, e, sembrerebbe, proprio da sè stesso.

Ogni tecnica propone un ostacolo, un inganno al ritmo dell’inspirazione e dell’espirazione, indicando che solo attraverso una destabilizzazione è possibile andare oltre e, avendo sperimentato e superato il “vuoto” e il “pieno”, vivere un  respiro più ampio, quello di tutti gli esseri, il-limitato.

E’ così la meditazione: lucido osservarsi con delicata pazienza. per raggiungere spazi di calma, dove incontrare, per lunghi o brevissimi istanti, un sé senza storia, desiderio, sofferenza, il “calmo dimorare”.

Ringrazio le Śakti al cui insegnamento mi sono formata. Franca Sacchi e Gabriella Cella per il rigore, la luminosità, il dialettico rispetto della tradizione. Stefania Redini per la sintesi di scuole diverse.

Ringrazio il dottor Bhole con cui ho praticato in India e in Italia e tutti gli insegnati che hanno contribuito ad aumentare le mie conoscenze e arricchire la mia pratica.

Ringrazio Cinzia Esposito, Claudia Bortolato, Antonella Tosetto, Angela Crivellaro e tutte le insegnati che collaborano e  che con me contribuiscono a rendere Ailanto Yoga e Benessere un luogo di pratica, ricerca e confronto.

Insegno Yoga dal 1985.  Ho insegnato Yoga a Mogliano Veneto, Castelfranco, Mestre.

Nel 1986 ho fondato Ailanto Yoga e Benessere che tuttora coordino. Con Anna Celegato ho condotto il Centro Yoga Dharma a Mestre.

Per YANI Yoga associazione Nazionale Insegnanti sono stata coordinatrice per la regione Veneto.

Tuttora insegno Yoga a Mirano.

E il cammino continua,  con  le mie allieve e allievi cui devo molto.

 

alelorenzi